Ciclo "Roma Medievale": Santa Maria in Cappella (1)

Ciclo "Roma Medievale": S.Maria in Cappella e il giardino di Donna Olimpia

S.Maria in cappella NLTra i vicoli di Trastevere si nasconde la chiesetta di S. Maria in Cappella, con la sua lunghissima e sconosciuta storia.

Costruita nel 1090 fa parte di un complesso utilizzato dalla fine del ‘300 come ospedale per poveri e pellegrini che giungevano al porto di Ripa Grande e fu diretto da S.Francesca Romana.

Nel ‘600 Donna Olimpia Pamphilj acquistò i terreni limitrofi e vi realizzo il suo “Giardino di Delizie”, dove amava passeggiare con suo cognato, Papa Innocenzo X, dal quale anche ottenne di poter collocare la “Lumaca”, fontana realizzata da Bernini per Piazza Navona (che non era piaciuta al Papa!).

All’ingresso della chiesa, miracolosamente scampata ad anni di degrado è stata appena “riscoperta” una preziosa croce in marmo e mosaico, prima opera attribuibile a un giovane Borromini e realizzata originariamente per la Porta Santa di S.Pietro nel Giubileo del 1625.

A metà dell’800 i Pamphilj, che ancora possiedono l’intero complesso, fecero realizzare un ospedale per malati cronici, realizzato dall’architetto Busiri Vici in stile neogotico.

Attualmente gli spazi dell’ospedale sono in parte utilizzati a fini espositivi e in parte come luogo di accoglienza per gli anziani poveri di Trastevere, proseguendo la vocazione caritatevole che da secoli caratterizza questo luogo ricco di memoria.


Domenica 22 Aprile ore 15.00: Visita Guidata di 1 ora e 30 minuti | Luogo: Vicolo di S.Maria in Cappella 6 | Contributo di partecipazione: € 8 a persona (€ 6,50 per minori di 26 anni) | Biglietto d'ingresso: € 4 | NB Sopra i 13 partecipanti è previsto il noleggio di auricolari al costo di € 1 a persona.

  

 

-->Prenota Evento<--

2018  www.artefactoroma.it   |  Upane Web Agency